loader image

Elettronica e Nuovi Materiali

Il Dipartimento di Elettronica e Nuovi Materiali si occupa principalmente dello sviluppo di sistemi per la deposizione di film sottili e dello sviluppo di materiali complessi mediante l’ausilio delle tecnologie PED (Pulsed Electron Deposition) e sputtering. I nostri ricercatori caratterizzano i dispositivi così prodotti tramite filmetrics, XRD e Microscopia SEM. Le competenze riguardano le tecnologie che ruotano intorno a questi sistemi: tecnologie per il vuoto, cannoni elettronici, sistemi per la deposizione di film sottili e loro caratterizzazione.

Il team è inoltre impegnato nella realizzazione di un simulatore di grandi dimensioni delle condizioni extra-terrestri comprendente un sistema da vuoto e un simulatore solare.

Le competenze del gruppo coprono anche l’area di automazione industriale con esperienza in automatica, sensoristica e controlli elettronici a microcontrollore e PLC per la gestione automatizzata di macchine industriali (sistemi a PLC Siemens e Omron, sistemi basati su National Instrument). Queste competenze hanno già portato alla creazione di una macchina automatica pre-industriale per la costruzione di celle solari (CIGS).

blank

Questo Dipartimento si occupa anche dello sviluppo di elettronica personalizzata, dalla progettazione alla realizzazione finale. Utilizziamo sistemi ad alta tensione di potenza e ad impulsi basati sulla tecnologia dei tubi a vuoto (spark gap, thyratron ecc.) o sistemi a stato solido (SCR, MOSFET ecc.). Particolare attenzione è rivolta alla produzione di energia da fonti rinnovabili.